• Indirizzo: Via Carducci, 67 ,
    62100 Macerata (MC)

  • Contatti +(39) 0733 234307
    info@studioboniter.it

ACQUEDOTTO DEL NERA

  • Categoria :Progettazione, Pubblico
  • Committente :Società per l’acquedotto del Nera spa
  • Data :Marzo 2008-Giugno 2009
  • Livello progettuale :Progetto Definitivo - Progetto Esecutivo Lotto1 - Stralcio1

COMPLETAMENTO DELL’ ACQUEDOTTO CONSORZIALE DEL NERA DAL SERBATOIO DI BURA ALLA COSTA

 

Progetto di completamento dell’ Acquedotto consorziale del Nera, dal serbatoio di Bura nel comune di Tolentino (MC) fino alla costa, attraverso tre condotte adduttrici e diciotto diramazioni verso i comuni consorziati, per una lunghezza totale di 160.33km.

Il tracciato di progetto si sviluppa nel territorio di ben venti comuni, fra le provincie di Macerata e di Ancona.

Il progetto è partito da uno studio accurato del territorio andando ad indagare svariati aspetti: studio di cartografie tematiche e ambientali, valutazione dei vincoli presenti, acquisizione degli strumenti urbanistici e di informazioni riguardo opere pubbliche esistenti e previste, studi geologici e geotecnici, etc). La definizione del tracciato è stato il punto cruciale del progetto in quanto si è andata ad individuare la soluzione ottimale che permettesse di coniugare funzionalità, accessibilità, rispetto dell’ ambiente e coerenza con i piani di sviluppo futuri.

L’ acquedotto ha una struttura ad albero e funziona totalmente a gravità: le condotte adduttrici corrono generalmente nel fondo valle mentre i rami laterali raggiungono i serbatoi posti sui crinali adiacenti. L’intero acquedotto sarà costruito in ghisa sferoidale. All’ interno del progetto sono stati considerati anche aspetti pratici relativi alla fase di cantierizzazione dell’ opera. Ad esempio sono state studiate e prevedere tecniche di lavoro “NO-DIG” o “TRENCHLESS” , ovvero senza scavo, in prossimità dei centri storici così da limitare i disagi che la realizzazione dell’opera può portare all’ ambiente urbano e cittadini.

Opera realizzata.

Scroll Up